…di casa in casa, arriva Natale!

Home  /  Tutti gli eventi  /  Metodi  /  Pagina corrente

BREVE STORIA DELL’ORIGINE DEL CALENDARIO DELL’AVVENTO
La storia narra che il piccolo Gherard Lang, un bimbo tedesco nato alla fine dell’800, fosse sempre molto impaziente di festeggiare il Natale e chiedesse ogni giorno alla sua mamma: “Quando arriva Natale? Quanti giorni mancano ancora alla festa?”.

La mamma del piccolo, forse stanca di sentire ogni giorno la stessa domanda, decise un anno di cucinare dei biscotti speziati, tipici del periodo natalizio. Poi li divise in 24 piccoli sacchettini e ne diede uno al giorno al piccolo Gherard, dal 1 dicembre alla vigilia, in modo che fosse facile anche per lui tenere il tempo fino a Natale.

L’idea piacque tanto al bambino che fu ripetuta ogni anno per tutta la sua infanzia. Divenuto grande, nei primi anni del 1900, Gherard sviluppò l’idea della sua mamma e, rielaborando la consuetudine casalinga, realizzò il primo Calendario dell’Avvento, stampando un cartellone con 24 finestrelle che le mamme avrebbero potuto riempire di biscotti, dolci e cioccolata per aiutare i bambini a tenere il tempo fino a Natale.

PROPOSTA CREATIVA
Sei stanco dei soliti Calendari dell’Avvento con finestrelle tutte uguali e sorprese che non sorprendono?!
Ti piace usare le mani per creeranno fantasia e tanti materiali delle opere d’arte? E soprattutto ti senti un piccolo Architetto?

Allora ti aspettiamo per realizzare il tuo “Villaggio dell’Avvento”, così quest’anno potrai attendere il Natale immaginando ogni giorno di essere un esploratore che di casa in casa scoprirà sorprese inaspettate!

La proposta è rivolta ai bambini dai 6 agli 11 anni, fino ad un massimo di 15 bambini.

Il progetto di articola in 3 incontri, che si terranno di domenica:
13 novembre dalle 15.30 alle 17.00
20 novembre dalle 10.30 alle 12.00
27 novembre dalle 10.30 alle 12.00

Ogni incontro prevede la realizzazione di una parte di casette di vario tipo (in 3D, paper bag houses, “volanti”, a sorpresa, pieghevoli) ottenute impiegando diversi materiali che, nell’ultimo incontro, verranno numerate, assemblate e daranno forma al “Villaggio dell’Avvento”.
Sarà divertente attendere il Natale cercando la sorpresa tra le case disposte in maniera originale come quelle di un piccolo villaggio addobbato.

E’ necessario partecipare a tutti e 3 gli incontri.

Il costo complessivo è di 15,00 euro a bambino.

E’ richiesta l’iscrizione per la partecipazione all’evento entro il 9 novembre:
scrivi a progetto@morosin.net
o chiama 049.5800193

 

 

 


  • Dettagli
  • Gallery
  • Tags